Lifelong Learning Programme

This project has been funded with support from the European Commission.
This material reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein

Also available in:

"I Am Not Scared" Project

Homepage > Database > Good Practies List > Good Practice Form

Database

TITLE OF GOOD PRACTICE:

Sportello psicopedagogico

KEYWORDS:

prevenzione,scuola, ascolto, sviluppo di capacità comunicative e relazionali

GOOD PRACTICE TYPOLOGY:

National Project

TARGET GROUPS:

Insegnanti, Alunni, Genitori

WORKING GROUP COORDINATING THE INITIATIVE:

Centro di riabilitazione infanzia adolescenza famiglia

COUNTRY WHERE IT TOOK PLACE:

Italy

LANGUAGE OF THE REVIEW:

Italian

DEFINITION OF TARGET GROUP:

Parents, Teachers, Young People.

DESCRIPTION OF THE GOOD PRACTICE:

Lo sportello psicopedagogico è uno strumento che risponde alla necessità di affrontare l’emergenza educativa della nostra epoca.. la scuola deve saper rispondere ai nuovi bisogni nati dalle profonde trasformazioni sociali. Lo scopo non è quello di fornire dignosi o cure ma di offrire supporto e sostegno, strategie di cambiamento.Infatti ogni utente che si rivolge allo sportello definisce con l’operatore un “progetto di cambiamento”per il benessere individuale,il sostegno alla genitorialità, la qualità della relazione tra genitori e figli, tra la famiglia e la scuola. Il miglioramento della qualità delle relazioni e quindi della vita costituisce la prevenzione primaria delle situazioni di disagio.Lo sportello può essere anche considerato sempre di più come un’opportunità per potenziare e sviluppare le proprie risorse.

RESULTS:

Gli sportelli attivati hanno avuto un’affluenza in continuo aumento da parte di alunni, insegnanti e genitori. Le maggiori richieste sono state focalizzate sull’aspetto delle relazioni, le difficoltà legate al mettersi in gioco nell’incontro con l’altro.Lo sportello si è mostrato fondamentale strumento per promuovere le competenze relazionali con il gruppo classe, tra ragazzi e tra adulti e ragazzi

INDICATORS:

Help-line/counseling, Parent training/meetings, Playground supervision, Teacher training, Whole-school anti-bullying policy, Information for parents.

NAME OF COMPILER:

Project team

NAME OF INSTITUTION:

don Milani

ROLE:

coordinator

I Am Not Scared Project
Copyright 2017 - This project has been funded with support from the European Commission

Webmaster: Pinzani.it