Lifelong Learning Programme

This project has been funded with support from the European Commission.
This material reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein

Also available in:

"I Am Not Scared" Project

Homepage > Database > Good Practies List > Good Practice Form

Database

TITLE OF GOOD PRACTICE:

CircoSTANZA – il circo in una stanza per cambiare le circostanze della vita.

KEYWORDS:

Integrazione sociale – integrazione multietnica – dispersione scolastica – protagonismo giovanile – prevenzione

GOOD PRACTICE TYPOLOGY:

National Project

TARGET GROUPS:

Scuola secondaria di primo grado

WORKING GROUP COORDINATING THE INITIATIVE:

VIP, Associazione “Viviamo in Positivo” onlus Italia e Plesso Scolastico Martiri della Resistenza di Nichelino (TO) hanno attivato i laboratori di Circo sociale al cui progetto collaborano 1 educatore, 1 consulente artistico e 1 formatore di cre

COUNTRY WHERE IT TOOK PLACE:

Nichelino - Torino, Italy

LANGUAGE OF THE REVIEW:

Italian

DEFINITION OF TARGET GROUP:

Teachers, Young People, School Directors.

DESCRIPTION OF THE GOOD PRACTICE:

Dalla pluriennale esperienza nell'ambito della Clownterapia applicata con i minori negli ospedali e dalla constatazione della facilità di relazione e di amicizia che si crea durante i corsi di formazione in clownterapia nel 2005 nasce il desiderio portare la clownterapia nei luoghi frequentati dai minori a rischio.
In seguito ad uno studio delle realtà presenti sul territorio dell’Area torinese è emerso come una serie di situazioni di disagio siano oramai vissute da parte di svariate fasce sociali come parte integrante della loro quotidianità. Nuclei familiari divisi, influenza negativa dei media, abbandono precoce della scuola sono solo alcune delle cause dell'emarginazione dei minori.
Sulla base di tali considerazioni "ViviamoInPositivo" si è voluta sperimentare nella elaborazione di un percorso di lavoro dedicato nello specifico alla prevenzione e/o riduzione del disagio giovanile nelle sue molteplici forme di manifestazione.
Dopo aver rilevato la difficoltà dei giovani di inserirsi con relazioni positive nel tessuto sociale dei propri coetanei, dopo aver constatato che l'attuale realtà scolastica multietnica non facilita i rapporti costruttivi e di amicizia tra i ragazzi, si è pensato di strutturare un percorso basato sulla valorizzazione delle abilità dei ragazzi stessi, attraverso un'esperienza coinvolgente come quella delle arti circensi e della Clownterapia. Nasce così il Progetto di Circo Sociale "Circostanza", un laboratorio di comicoterapia ed arti circensi, rivolto ai minori che si trovano a vivere situazioni di disagio.

RESULTS:

Grazie al percorso proposto con "CircoStanza" il fenomeno del bullismo in questi istituti è scomparso, l'integrazione multietnica è diventata una realtà e diversi ragazzi hanno acquisito abilità, hanno migliorato le relazioni con i compagni e con i professori e l'autostima dei ragazzi è stata potenziata. L'abbandono scolastico è diminuito e il profitto migliorato.

INDICATORS:

Intervention protocol, Classroom management, Classroom rules, Whole-school anti-bullying policy, Videos, Intensity teachers (10 h. or more), Intensity children (20 h or more).

EVALUATION:

dal 2005 al 2010: circa 200 bambini hanno beneficiato del progetto e circa 1500 ragazzi della scuola hanno assistito agli spettacolo di circo sociale dei compagni.
Il progetto di Circo Sociale "Integra-Rom" a Nichelino è iniziato nel 2005 e prosegue per il 6° anno nel 2010.
pages

COMMENT:

Il progetto è stato esteso alle seguenti realtà:
Asti: "Circostanza-clown in famiglia" progetto domiciliare rivolto a cinque bambini diversamente abili e alle loro famiglie
Torino: Carcere Minorile Ferrante Aporti, Comunità, Educativa di Strada, Scuole a rischio
Bologna: Carcere Minorile “Pratello”
Genova: Comunità filtro
Milano: Fondazione per il giovane "La Madonnina"
Modena: Disagio femminile prostituzione e tossicodipendenza (Struttura Marta e Maria)
Treviso: Carcere Minorile

REFERENCES TO OTHER EVALUATION:

http://www.clownterapia.it
www.viviamoinpositivo.org

NAME OF COMPILER:

project team

NAME OF INSTITUTION:

don Milani

ROLE:

coordinator

I Am Not Scared Project
Copyright 2017 - This project has been funded with support from the European Commission

Webmaster: Pinzani.it